I treni in Romagna

15,00

La ferrovia collega ormai con naturalezza i nostri centri abitati e il treno è diventato un elemento scontato nella nostra vita quotidiana, ma non è sempre stato così. Attraverso un’analisi storica delle linee romagnole ancora in servizio o scomparse e le impressioni e i racconti degli scrittori romagnoli scopriremo l’evoluzione del “cavallo di ferro”, dalle sue prime apparizioni fino ai giorni nostri, e come questa novità della tecnica abbia cambiato per sempre la terra di Romagna.

Descrizione

Autore: Mattia Randi, Roberto Marzaloni, Valerio Ragazzini
Collana: acsè
Volume della collana: 7
Anno edizione: 2019
In commercio dal: novembre 2019
Pagine: 188, filo refe
ISBN: 978-88-943448-6-8

Informazioni aggiuntive

Peso 0,4 kg
Dimensioni 21 × 14,8 × 1,7 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I treni in Romagna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram